Spiagge

Santa Maria di Leuca si trova alla estremità est della penisola italiana, ed è la punta bassa del Salento che divide, in un suggestivo incontro fra le correnti provenienti dal Golfo di Taranto e quelle del canale d’Otranto che creano una visibile linea longitudinale di separazione, il mare Adriatico da quello Ionico (anche se secondo le carte nautiche i confini dei mari sono verso Otranto e non a Leuca).

Sulla costa intorno a Capo di Santa Maria di Leuca, a levante e a ponente, ci sono spiagge bellissime; e questo spiega, assieme al clima mite, perché Leuca diventa meta ambita di turisti da aprile sino ad ottobre.

Leuca3
credit: eggmergency

La costa leucana è alta, rocciosa e varia: in alcuni punti si accede, attraverso sentieri e scalinate, a spiagge riservate, in altri vi sono insenature sabbiose e frequentati stabilimenti posti su piattaforme in legno.

Il suo territorio, per la diversa offerta di spiagge, può soddisfare le esigenze di ogni tipologia di turismo: da chi cerca un angolo solitario a chi cerca una spiaggia affollata, da chi va in vacanza con la famiglia ai giovani che vogliono divertirsi fino a notte fonda.

I servizi offerti dalle strutture ricettive delle spiagge di Leuca permettono poi anche di effettuare itinerari guidati tra le bellezze architettoniche e paesaggistiche (e ve ne sono di notevoli: prime tra tutte le ville ottocentesche e le grotte carsiche), di godere del fresco verde delle pinete e, per chi lo voglia, di praticare sport marittimi e non.

In molti punti della costa, come ad esempio da Punta Meliso sino al Ponte del Ciolo, il mare è profondo e i fondali molto belli: infatti qui si effettuano immersioni con le quali si possono anche visitare alcune grotte accessibili solo dal mare.

Ecco alcune delle spiagge intorno a Santa Maria di Leuca:

La Località Ciolo, che deve il nome al fatto che le “ciole”, nel dialetto del luogo, sono le gazze che annidano negli anfratti della costa. La costa è alta e scende, attraverso uno splendido scenario, fino al mare azzurro.

Torre Vado, spiaggia
credit: *Blunight 72*

Dal lungomare di Santa Maria di Leuca si può accedere alla spiagge e a tanti lidi attrezzati.

La Marina di Felloniche ha una costa bassa e sabbiosa e una ricca offerta di alberghi, ristoranti, e la possibilità di praticare giochi d’acqua.

Nella Marina di San Gregorio vi sono i resti del porto di una antica città messapica.

Torre Vado è una località turistica con più di un chilometro di lungomare e molti servizi offerti ai turisti ( alberghi, negozi, bed and breakfast, intrattenimento).

Vicina a Torre Vado c’è la bella spiaggia di Posto Vecchio e Pescoluse (http://www.marinadipescoluse.it/), con un un litorale di più quattro chilometri di spiaggia sabbiosa dorata e molto fine. Anche in questa spiaggia vi sono molte possibilità offerte ai turisti, dalle famiglie con bambini sino a giovani in cerca di musica, locali e divertimento per tutto il giorno e la notte.

Commenti