Le spiagge di Leuca

Santa Maria di Leuca è una delle località più singolari e suggestive del Salento. Rinomata per essere l’estremo lembo della Puglia e per questo soprannominata la finibus terrae.

La sua costa è convenzionalmente suddivisa in due: la costa di Ponente affacciata sul Mar Ionio e quella di Levante bagnata dall’Adriatico.

La prima si presenta bassa, lineare e ricca di grotte marine, mentre la seconda è per lo più alta, frastagliata e rocciosa.

In entrambi i versanti, il litorale costiero è stato reso affascinante dai “capolavori naturalistici” che l’azione del mare ha prodotto nel corso dei secoli.

Numerosi stabilimenti balneari sono disseminati sia lungo il tratto adriatico sia su quello dello Ionio. Molti di essi sono si possono perfino prenotare online, grazie al progetto attuato da sunbrellaweb.it.

Per ciascuno stabilimento si potrà prendere visione di una mappa che mostrerà i posti (ombrelloni/sdraio) già occupati e quelli ancora disponibili.

 

 

Commenti