Cultura

L’INTORCIATA E LA FESTA DELLA ASSUNZIONE DELLA MADONNA AL CIELO

Il giorno di ferragosto ricorre la Madonna dell’Assunta ed anche a Leuca viene festeggiata con una spettacolare processione sul mare e con la festa civile.

La taranta

La statua della Madonna il 14 agosto viene portata alla chiesa del Cristo Re e da quì si muoverà il 15 agosto in una processione detta “l’intorciata” che attraversa molte strade del paese e il mare di Leuca. La statua, una volta giunta al porto, viene fatta salire su un peschereccio estratto a sorte e addobbato per l’occasione.

Questa imbarcazione viene seguita da molte altre paranze e barche di cittadini o turisti, oltre che dalla banda musicale. Arrivati nella marina di San Gregorio si torna indietro ripetendo il tragitto percorso.

La festa, che per le suggestioni che evoca attrae ogni anno molti turisti devoti o meno, continua fino a notte per poi trovare coronamento nelle manifestazioni pirotecniche della mezzanotte.

FESTA PERPETUA IN ONORE DI MARIA

La città di Leuca è devota alla figura della Madonna da tempi antichissimi, e un’altra festa in suo onore si svolge il 13 aprile.

Questa occasione particolare ricorda un episodio avvenuto nel 1500, e riportato da molti commentatori, di una leggendaria bufera che aveva messo in pericolo le imbarcazioni e le vite di molti pescatori e la stessa città di Leuca. Solo grazie alla intercessione della Vergine, Leuca e i suoi pescatori poterono salvarsi. Infatti la Madonna di Leuca è considerata la protettrice dei pescatori.

VILLE IN FESTA

Durante il mese di maggio, in una domenica stabilità di anno in anno, si svolge a Leuca la manifestazione “Ville in Festa“.
In questo evento le numerose e fantastiche ville ottocentesche che impreziosiscono la città vengono aperte ai visitatori.

Si possono così apprezzare le loro peculiari caratteristiche storiche ed architettoniche in un itinerario guidato e accompagnato da degustazione di specialità eno-gastronomiche tipiche.

Commenti